Disabili in piazza ieri a Palermo per protestare contro Crocetta

Giovedì, 13 Aprile 2017 09:30 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(1 Vota)
Foto gds.it Foto gds.it
Sono scesi in piazza per marciare in silenzio e chiedere il rispetto delle loro persone e della loro dignità.
Palermo ieri si è animata di centinaia di disabili e di loro familiari, che si sono riuniti davanti la cattedrale per protestare contro la carenza di risorse
destinate alla loro assistenza. Al loro fianco anche l'attore e regista Pif e l'arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice. Poi tutti insieme hanno marciato silenziosamente verso Palazzo d'Orleans, dove hanno letto in pubblico la lettera-appello al presidente della Repubblica. Rosario Crocetta questa volta non li ha ignorati, come è pure successo in passato, scendendo in strada per incontrarli e dire loro che "sono stati già stanziati e sono operativi 36 milioni di euro di fondi regionali, che sono in corso di erogazione, man mano che le Asp completeranno gli accertamenti della disabilità nelle varie province". I destinatari attenderanno fiduciosi, sempre pronti però a ritornare in piazza se le promesse dovessero
rimanere tali.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.