Il sindaco di Bagheria: "Niente bilancio? Niente stipendi"

Mercoledì, 29 Marzo 2017 09:45 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Altro che no Martini, no party, qui si fa sul serio e non è una pubblicità ed è tutto vero, alle spalle dei lavoratori però.
Il sindaco di Bagheria, il pentastellato Patrizio Cinque, ha sospeso il pagamento degli stipendi ai circa 400 dipendenti comunali, perché non è stato ancora approvato il bilancio. La singolare decisione è stata comunicata per lettera, nella quale si sottolinea il grave ritardo accumulato nella redazione dei documenti contabili, che non permette di programmare le spese comunali, tra le quali anche gli stipendi, che non verranno più pagati finché non verrà sanata la situazione. "Il Comune è una famiglia - si legge nella lettera del sindaco - e se in una famiglia ci sono problemi economici e incertezza dal punto di vista contabile, allora bisogna tirare la cinghia e dare segnali forti a tutti i componenti". Così gli impiegati dovranno lavorare gratis, in attesa della normalizzazione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.