Mare: salvaguardia, tutela, opportunità, in un incontro promosso da Lega Navale, Ispra, IPS D’acquisto, Guardia Costiera, SiciliAntica

Venerdì, 17 Marzo 2017 14:39 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un mare da salvare ma anche un luogo di tante occasione di lavoro e di sviluppo.

Sabato 18 marzo 2017 alle ore 10,00 nell’aula magna dell’Istituto professionale di Stato “S. D’acquisto”, in via Consolare 111 a Bagheria, nell’ambito del 120° anniversario della Lega Navale Italiana, la Sezione di Aspra (PA), unitamente alla Capitaneria di Porto, Ufficio Circondariale Marittimo di Porticello, e SiciliAntica, hanno organizzato una conferenza sul tema “Mare: salvaguardia, tutela, opportunità”. Dopo i saluti del Dirigente Scolastico dell’Istituto Professionale, Lucia Bonaffino, e dal Presidente di SiciliAntica di Bagheria, Maria Giammarresi, il programma prevede l’intervento del Dirigente di Ricerca ISPRA Sicilia Franco Andaloro, che affronterà il tema: “L’ambiente marino del Mediterraneo e la sua salvaguardia”, e del Capo 3^ Classe dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porticello Roberto Spampinato che interverrà su: “La Guardia Costiera e l’ambiente marino. Attività del Corpo all’interno del Circondario Marittimo di Porticello”. Coordinerà i lavori Alfonso Lo Cascio, della Presidenza  Regionale di SiciliAntica. All’interno dell’iniziativa verranno presentate agli studenti e ai partecipanti le principali attività svolte dalla Lega Navale Italiana, in riferimento alla protezione ambientale ed alla diffusione della cultura marinaresca, oltre all’amore ed al rispetto per il mare.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.