Maurizio Zamparini si è dimesso: non è più il presidente del Palermo Calcio. Arriva una cordata di imprenditori anglo-americani

Martedì, 28 Febbraio 2017 01:02 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

E' finita l'avventura del presidente Zamparini. L’imprenditore  con una nota ha comunicato di aver rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente del Palermo Calcio. 

Entro quindici giorni verrà nominato il nuovo Presidente che verrà presentato a Palermo in conferenza stampa. Il nuovo Presidente è membro e rappresentante di un fondo anglo-americano che si è contrattualmente impegnato ad investire nei progetti del Gruppo Zamparini con priorità iniziale negli investimenti del Palermo Calcio e negli impianti sportivi da realizzare a Palermo, ovvero lo stadio ed il centro sportivo. “Obiettivo degli investitori – conclude la nota - sarà riportare il club nella posizione che la città merita, quella europea, con un programma di 3-5 anni.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.