Hanno abbandono la carcassa di un bovino in campagna. Condannati due di Castelbuono. Assoluzione per un terzo

Giovedì, 16 Febbraio 2017 07:32 Scritto da  Pubblicato in Castelbuono
Vota questo articolo
(0 Voti)
Hanno abbandonato la carcassa di un animale macellato in aperta campagna.
Così gli allevatori Natale e Paolo Cucco, 44 e 77 anni, ed il loro conoscente Paolo Di Garbo, 45 anni, tutti di Castelbuono, sono stati denunciati per violazione della normativa sui rifiuti. Che è successo? Nel 2010 i carabinieri si sono accorti che su un terreno, usato a pascolo dai Cucco, erano stati abbandonati parti di bovino (testa, arti e interiora). I tre sono stati così denunciati e poi processati davanti al tribunale di Termini Imerese, che ha riconosciuto colpevoli solo di violazione delle norme sui rifiuti speciali i Cucco, che sono stati condannati alla pena di due mesi di reclusione. Pena sospesa. Assolto da ogni accusa, invece, Di Garbo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.