Falsità. A processo imprenditrice di Geraci. Patteggiata la pena

Giovedì, 26 Gennaio 2017 07:44 Scritto da  Pubblicato in Geraci Siculo
Vota questo articolo
(1 Vota)
Un'imprenditrice ha dichiarato il falso al centro per l'impiego.
Così Giuliana Lotzniker, 66 anni, di Geraci Siculo, titolare della ditta Parrivecchio srl, che gestisce una casa per anziani, è finita sotto processo. I fatti risalgono al 2014, quando la donna ha dichiarato in alcuni documenti depositati all'agenzia per l'impiego di Petralia Sottana, di essere in regola con la normativa sulla salute e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, dichiarazioni che sono risultate false dopo i successivi controlli. E' così scattata la denuncia per il falso a carico di Giuliana Lotzniker. Al successivo processo, tenutosi davanti al tribunale di Termini Imerese, la donna ha patteggiato la pena di quattro mesi di reclusione. Pena sospesa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.