Spaccio di droga a Termini. Patteggiata la pena

Sabato, 21 Gennaio 2017 07:22 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(1 Vota)
Era stato arrestato il 23 novembre dai carabinieri di Termini Imerese nell’ambito dei servizi di controllo e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti in città.
Processato, adesso ha patteggiato la pena. Ignazio Francesco Cozzo, 37enne venditore ambulante di frutta e verdura, noto alle forze dell’ordine per i sui precedenti penali, al processo ha preferito patteggiare la pena di un anno, un mese e dieci giorni di reclusione e 3333 euro di multa. L'uomo era stato beccato dai carabinieri mentre era intento a cedere una dose di hashish ad un acquirente, all’interno del proprio chiosco da ambulante. I militari hanno così fermato sia l’acquirente che il pusher e sequestrato quasi 50 grammi di hashish che Cozzo aveva gettato sotto la propria autovettura alla vista dei carabinieri. Arrestato in flagranza di reato, Cozzo ha adesso patteggiato la pena.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.