Ex monastero delle benedettine a Geraci. Il Pd cittadino si dissocia dalla deputata Culotta

Venerdì, 20 Gennaio 2017 13:21 Scritto da  Pubblicato in Geraci Siculo
Vota questo articolo
(0 Voti)
Non ci stanno. Non ci stanno i consiglieri comunali e gli iscritti al Pd di Geraci Siculo all'iniziativa intrapresa da Magda Culotta sulla vicenda dell'ex monastero delle benedettine del paese madonita.
Con una nota firmata dai consiglieri comunali Pd Antonio Corradino, Maria Minutella ed Antonio Spallina, a nome anche di altri simpatizzanti ed iscritti al partito, non condividono e si dissociano dall’iniziativa di Culotta sulla presentazione di un’interrogazione ai ministri dell’interno e dei beni e delle attività culturali sull'ex monastero, chiedendo la sua restituzione al comune di Geraci.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.