Chiusura per 50 filiali Unicredit in Sicilia. A rischio 400 posti di lavoro

Mercoledì, 18 Gennaio 2017 09:30 Scritto da  Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il nuovo anno si apre con un problema in più per l'economia siciliana.
Unicredit ha annunciato la chiusura di 50 sportelli nell'isola, sui 360 ancora aperti. Il taglio comporterà sicuramente l'esubero di 400 lavoratori che, se non saranno diversamente collocati o accompagnati alla pensione, dovranno essere licenziati. I sindacati dei bancari hanno così chiesto all'azienda l'apertura di un tavolo per le trattative, per scongiurare i licenziamenti e trovare una soluzione consona alle esigenze dei lavoratori.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.