Guida senza patente. Condannato un termitano

Giovedì, 05 Gennaio 2017 07:16 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(1 Vota)
Era alla guida di un'autovettura, ma non poteva farlo, perché la patente gli era stata revocata.
E' accaduto a Termini Imerese nel 2013, quando i carabinieri, in servizio lungo la litoranea che affianca la zona industriale, hanno fermano una Bmw, guidata da Domenico Bongiorno, 41 anni. L'uomo era senza patente, perché revocata dal Prefetto di Palermo, come sanzione accessoria alla alla misura di prevenzione dell'avviso orale per precedenti reati a carico di Bongiorno. Nonostante ciò, l'uomo era alla guida di un'auto prestata da un amico. Da qui la denuncia dell'uomo per violazione delle misure di prevenzione. Al successivo processo, Domenico Bongiorno è stato riconosciuto colpevole e condannato alla pena di sei mesi di arresto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.