Natale condiviso a Castellana con la Croce rossa. I bambini donano giochi per altri coetanei "meno fortunati"

Martedì, 03 Gennaio 2017 09:36 Scritto da  Pubblicato in Castellana S.
Vota questo articolo
(1 Vota)
Domani, come ogni anno, a Castellana Sicula il "Natale condiviso", con i bambini del paese e la Croce rossa italiana.
Mercoledì pomeriggio i piccoli cittadini di Castellana si ritroveranno al centro sociale per regalare un gioco, un pupazzo, un peluche ai loro coetanei "meno fortunati", affinché anche altri bambini possano condividere la gioia del natale con un giocattolo. L'iniziativa, che si svolge nel paese madonita da alcuni anni su iniziativa dei genitori e degli insegnanti, vede protagonisti i bambini, animati da un vero spirito solidaristico. I giocattoli da essi raccolti sono consegnati ad associazioni benefiche, che si occuperanno di distribuirli ad altri bambini. Da un paio d'anni poi, questi doni sono consegnati alla Croce rossa, che li distribuisce ai piccoli ospiti dei centri di accoglienza per richiedenti asilo, a quelli delle mense per i poveri di Palermo e Termini Imerese, ai tanti beneficati dall'ente. L'appuntamento per il 2017 è per domani pomeriggio, a partire dalle 16.30, al centro sociale. Assieme alla Cri animeranno la serata le Crispeace, un gruppo di tamburi tutto al femminile.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.