A Cefalù in aumento le presenze straniere: + 16,42% rispetto all’anno scorso

Martedì, 20 Dicembre 2016 18:29 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

In aumento le presenze turistiche a Cefalù nel 2016. È quanto riportano i dati raccolti dall'ufficio turistico.

I dati riguardano 88 strutture ricettive. Per il 2016 (dati aggiornati al 30 novembre) segnalano 146.385 arrivi con un incremento del 16,42% rispetto al 2015 quando gli arrivi erano stati 125.736. Le presenze sono state 629.686: l'aumento è del 13,84% con una permanenza media di 4,3 giorni. Cefalù si conferma come uno dei più importanti poli turistici siciliani. Gli italiani che scelgono Cefalù come luogo turistico rimangono maggioranza: 165.054 le presenze. Tra gli stranieri, il primo posto spetta ai francesi con 125.435 arrivi nel 2016. Seguono i tedeschi (che raggiungono quasi i centomila: 96.099, gli inglesi sono 39.310, i belgi 28.770, seguono gli olandesi, i polacchi, gli svedesi, gli svizzeri. Significativa anche la presenza di russi con 8.355 turisti che vengono subito dopo gli americani.

Foto: Qualecefalù

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.