2016 l'anno della centesima Targa Florio. Il Circolo filatelico termitano inaugura una mostra

Domenica, 27 Novembre 2016 10:46 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)
Partirà venerdì 2 dicembre, la tre giorni dedicata alla centesima Targa Florio.
E' proprio quest'anno infatti che si è disputata per la centesima volta la "corsa su strada più antica del mondo", come l'hanno definita. E così il Circolo filatelico numismatico di Termini Imerese, insieme al Circolo Margherita, al comune di Termini ed all'Automobile club di Palermo, ha deciso di celebrarla alla grande, con un convegno ed una mostra filatelica e documentale, che occuperà tre intense giornate. Come detto, si partirà alle 17.00 di venerdì 2 dicembre, quando al Circolo Margherita a Termini Imerese, si terrà la conferenza sulla storia ed i tantissime aneddoti legati alla Targa, voluta dall'industriale siciliano Vincenzo Florio, seguita poi dall'inaugurazione della mostra (che sarà aperta fino a domenica 4 dicembre) sulla gara, dove si potranno ammirare francobolli, annulli, cartoline, medaglie, lettere, documenti, foto, quadri che attestano vari episodi legati alla competizione. Il sabato mattina, poi, dalle 9.00 alle 13.00, ci sarà la diffusione dell'annullo filatelico speciale, coniato da Poste italiane. Insomma, un evento che permetterà a tutti di riandare con la memoria a queste cento edizioni della Targa, la corsa che è rimasta e rimarrà sempre nei cuori dei siciliani.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.