La discarica blocca i rifiuti di Termini. Crocetta ordina: "Se non pagano, niente conferimento"

Mercoledì, 16 Novembre 2016 12:09 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(1 Vota)
Assisteremo di nuovo allo squallido spettacolo dei cumuli di rifiuti abbandonati per le vie di Termini Imerese?
Possibile, perché la discarica di Bellolampo a Palermo da ieri ha bloccato l'accesso ai camion in arrivo da Termini. Motivo? Il comune è ancora in debito con la regione per le tasse sui rifiuti e così, finché non saranno saldati tutti i debiti pregressi, le porte della discarica rimarranno chiuse per gli autocompattotori imeresi. "Se non pagano, niente conferimento", avrebbe ordinato Crocetta. Adesso la raccolta porta a porta dei rifiuti, che era ricominciata dopo lo stop dovuto ai mezzi guasti, è stata di nuovo interrotta ed a breve assisteremo sicuramente al triste spettacolo dei sacchetti di spazzatura ammonticchiati agli angoli delle strade. Nel frattempo al comune stanno raschiando il fondo del barile per racimolare gli euro necessari a pagare gli arretrati alla regione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.