Spaccio di hashish a Castellana. Un giovane patteggia la pena

Lunedì, 24 Ottobre 2016 07:34 Scritto da  Pubblicato in Castellana S.
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Beccato" da carabinieri con sei grammi di droga, divisi in contenitori di plastica.
Così per Lorenzo Di Gangi, 22 anni, di Castellana Sicula, è scattata la denuncia per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Si è trattato di circa sei grammi di hashish, suddivisi in alcuni contenitori di plastica, già pronti per l'uso e lo spaccio. Dalla denuncia al processo davanti al tribunale di Termini Imerese, il passo è stato breve e qui Di Gangi ha poi deciso di patteggiare la pena di due mesi e venti giorni di reclusione e 458 euro di multa. La pena è stata però convertita in lavoro di pubblica utilità, così come previsto dalla legge, che il giovane dovrà prestare in favore del comune di Geraci Siculo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.