Al Museo Mandralisca ritratti a confronto fra arte e cinema

Mercoledì, 27 Luglio 2016 06:02 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sabato 30 luglio 2016 alle ore 19.30 presso il Museo Mandralisca di Cefalù avrà luogo l'incontro dal titolo Movimenti dell'anima, ritratti a confronto fra arte e cinema.
All'incontro saranno presenti Tomaso Montanari, storico dell'arte e professore ordinario di Storia dell'Arte moderna all'Università di Napoli Federico II, che ha pubblicato numerosi testi sul periodo barocco e sulla difesa del patrimonio artistico; Roberto Andò, regista, sceneggiatore e scrittore di fama internazionale, che ha vinto numerosi premi nel campo della cinematografia; fra i suoi film: Il manoscritto del principe (2000), Viaggio segreto (2006), Viva la libertà (2013), Le confessioni (2016). Sarà presente anche Sergio Troisi: Critico d’ arte per il “Giornale di Sicilia” dal 1983 al 1997, collabora attualmente a “La Repubblica” e a “Il Sole 24 Ore”. I suoi studi riguardano la storia dell’ arte italiana dal Sei al Novecento; tra le pubblicazioni “Vedute di Palermo” e le monografie su Filippo Paladini e Vito D’ Anna. Dal 1995 dirige l’ Ente Mostra di Pittura “Città di Marsala”, per il quale ha curato diverse esposizioni tra cui “Arte in Sicilia negli anni Trenta”, ha ugualmente curato mostre e rassegne per altre strutture e istituzioni palermitane e non solo. A moderare l’incontro sarà il presidente della Fondazione culturale Mandralisca prof. Antonio Purpura.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.