Con 45 dosi di hashish e marijuana tenta di sfuggire al controllo. Fermato 22enne

Domenica, 03 Luglio 2016 11:53 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(1 Vota)

La scorse notte i Carabinieri, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un giovane 22enne con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il giovane, il palermitano Gianluca Tumminia (nella foto), volto noto alle forze dell’ordine, ha tentato di eludere un controllo alla circolazione stradale dei Carabinieri che, avendolo riconosciuto, lo hanno inseguito per poi bloccarlo in brevissimo tempo nel centro abitato di Ficarazzi. Controllato, il ragazzo aveva con sé 45 dosi di sostanza stupefacente suddivise tra Hashish e Marijuana, un coltello utilizzato per il “taglio” della sostanza, e circa € 200 in banconote di vario taglio, probabile provento dell’attività di spaccio. Tratto in arresto, il giovane veniva dapprima sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo e poi, a seguito di quest’ultimo svoltosi nella giornata di ieri, sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria quale provvedimento conseguente alla convalida dell’arresto. L’arresto del giovane è solo l’ultimo in ordine temporale di una serie di servizi, coordinati dal Comando Compagnia Carabinieri di Bagheria, che avevano portato già nella mattinata precedente, alla denuncia di F.g. classe 1993, trovato in possesso di alcune piante di Marjuana che lo stesso coltivava sul terrazzo della propria abitazione.  

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.