Ha minacciato un uomo a Montemaggiore. Al processo patteggia la pena

Lunedì, 30 Maggio 2016 10:03 Scritto da  Pubblicato in Montemaggiore
Vota questo articolo
(3 Voti)

Minacce ad un uomo a Montemaggiore Belsito e porto abusivo di arma impropria.

Con questa accusa un giovane è finito sotto processo a Termini Imerese, dove ha poi patteggiato la pena. Si tratta di Mercurio Patti, 23 anni, di Montemaggiore, che nel 2015 avrebbe minacciato con un'accetta un uomo per futili motivi. Da qui è scattata la denuncia per minacce e porto abusivo di arma impropria, avendo il giovane usato un'accetta al di fuori del suo comune impiego. Al processo davanti al giudice monocratico di Termini Imerese, Patti ha poi preferito patteggiare la pena di cinque mesi di reclusione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.