Tentata rapina Monte dei Paschi Cefalù. Arrestato componente comando

Lunedì, 18 Aprile 2016 13:08 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Squadra mobile di Palermo e gli agenti del commissariato di Cefalù hanno dato esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare degli arresti domiciliari a un 19enne perchè responsabile di una tentata rapina in banca.

Si tratta del palermitano Salvatore Bellomonte ritenuto autore, in concorso con due soggetti ancora ignoti, di una tentata rapina commessa presso la filiale Monte Paschi di Siena di Cefalù, lo scorso 26 gennaio.

In quella circostanza, Bellomonte entrato all’interno della filiale, dopo avere pretestuosamente richiesto informazioni sull’apertura di un conto corrente, aveva afferrato per i polsi alcuni dipendenti dell’istituto di credito, intimando loro di aprire le porte per consentire l’ingresso ad altri due complici travisati.

I malviventi all’esterno però, evidentemente allarmati da qualcosa, avevano invitato Bellomonte ad uscire e a desistere. I tre, quindi, si erano dati alla fuga.

Le successive attività di indagine hanno consentito di individuare e riconoscere l’autore della tentata rapina che, il 16 febbraio scorso era stato arrestato dopo che con altri complici palermitani, si era reso responsabile di una rapina in banca a Sesto Fiorentino.

Sono ancora in corso attività di indagine finalizzate all’individuazione dei due complici del giovane.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.