Libro di Rita Di Giovacchino sarà presentato a Trabia

Giovedì, 10 Marzo 2016 11:41 Scritto da  Pubblicato in Trabia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un libro di Rita Di Giovacchino sulle stragi mafiose sarà presentato a Trabia, nell'anfiteatro di piazza Lanza, domenica 13 marzo alle ore 17.30.
Il volume dal titolo "Stragi. Quello che Stato e mafia non possono confessare", edito da Castelvecchi, è un'inchiesta sulla catena di avvenimenti drammatici che ha accompagnato il violento passaggio tra la Prima e la Seconda Repubblica. Il libro parla di Falcone e Borsellino, naturalmente, ma anche delle bombe dell’estate 1993, della "guerra di mafia", della trattativa Stato-Cosa nostra e di altro ancora. Alla presentazione interverranno, oltre l'autore, Michele Figurelli, già senatore della Commissione parlamentare antimafia, e Vincenzo Gervasi. Chi è Rita Di Giovacchino? Giornalista d’inchiesta e scrittore, racconta da anni l’Italia delle trame e degli intrecci politico-mafiosi mai risolti. Ha collaborato con il Fatto Quotidiano, la Repubblica, Il Messaggero.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.