Blutec comincia a produrre nell'ex stabilimento Fiat di Termini Imerese

Mercoledì, 17 Febbraio 2016 13:33 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Blutec e Invitalia hanno siglato il contratto di sviluppo per il polo industriale di Termini Imerese. Lo ha reso noto la Fiom.

La firma consente di far partire uno dei due progetti di Blutec, quello da circa 95 milioni di euro (finanziato in parte con fondi pubblici) per la produzione di componentistica per auto. L'altro progetto riguarda invece la produzione di auto ibride ma non ha ancora ottenuto il visto di Invitalia.
"Questo accordo che consente di sbloccare 90 milioni di euro - ha dichiarato il segretario regionale della Fiom Roberto Mastrosimone - arriva grazie alle lotte degli operai di Termini Imerese dove la Fiat ha chiuso la fabbrica quattro anni fa. Adesso potranno rientrare in fabbrica e produrre auto".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.