Trentenne di Pollina conquista il prestigioso “John Dawson” destinato ai migliori ricercatori in fisica

Lunedì, 07 Dicembre 2015 23:18 Scritto da  Pubblicato in Pollina
Vota questo articolo
(1 Vota)

Un trentunenne di Pollina è stato insignito del prestigioso premio “John Dawson Award for Excellence in Plasma Physics Research”.

Si chiama Orlando Ciricosta, è nato e cresciuto a Pollina, e dopo avere studiato Fisica a Pisa, è volato a Oxford dove ha ottenuto un dottorato di ricerca in Atomic and laser physics. La consegna del premio, destinato ai migliori ricercatori in fisica, è avvenuta a Savannah, in Georgia, durante il cinquantasettesimo 'Annual Meeting of the APS Division of Plasma Physics'.  Il riconoscimento, stabilito nel 1981, e riconosciuto dalla American Physical Society, viene assegnato a tutti coloro che dimostrano uno straordinario risultato nel campo della fisica del plasma, ed è considerato uno dei più prestigiosi in questo campo di ricerca. La commissione ha riconosciuto il lavoro fatto da Ciricosta e dal suo team (nella foto), per "l'uso creativo e innovativo di un laser a raggi-X duri, usato per creare in maniera isocorica plasmi ad alta densità e - si legge nella motivazione - misurare accuratamente la depressione del potenziale di ionizzazione".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.