Tremano ancora le Madonie. Nella notte altre tre scosse

Giovedì, 06 Agosto 2015 15:36 Scritto da  Pubblicato in Madonie
Vota questo articolo
(0 Voti)
Tremano ancora le Madonie dopo lo sciame registrato dalla strumentazione dell'Ingv nella notte tra il 4 e il 5 agosto.
Stanotte l'istituto ha registrato altre tre scosse con epicentro molto vicino a quello dei precedenti movimenti tellurici.
La prima scossa molto superficiale, a soli 9 km di profondità, è stata registrata la sera del 5 agosto poco prima le 22 con una magnitudo di 2.4. La seconda scossa alle 2 di stanotte è stata di magnitudo 2 e registrata ad una profondità di 15 km. La terza, con un epicentro poco più spostato verso la provincia di Caltanissetta alle 2.20 della notte ad una profondità di 22 km e una magnitudo di 2.2.
Nel raggio di 20 km dall'epicentro i comuni di Alimena, Bompietro, Blufi, Castellana Sicula, Gangi, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa.
Non si hanno notizie di danni a cose o persone.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.