Piante di cannabis e armi irregolari in casa. Arrestato dalla Polizia

Mercoledì, 17 Giugno 2015 17:22 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(1 Vota)

La Polizia ha arrestato un 25enne incensurato per aver allestito una vera e propria piantagione di cannabis all'interno del proprio appartamento. L'arresto a Palermo nel quartiere Villagrazia dopo aver osservato un sospetto via vai di giovani dall'edificio.

 

Il blitz è infatti scattato dopo alcuni giorni di appostamento: gli agenti hanno circondato la struttura, hanno scavalcato il muro di cinta ed hanno sorpreso il giovane sulle scale.
Al piano terra, al coperto di una stanza relativamente grande, gli agenti hanno trovato 8 rigogliose piante di marijuana, alte circa 1 metro ciascuna e diversa attrezzatura e strumenti tecnici per coltivazione.
Nell'abitazione, inoltre, i poliziotti hanno trovato decine di riviste sugli effetti della cannabis e sui migliori sistemi di coltivazione ed irrigazione delle piante ed ancora due pistole con matricola abrasa, calibro 22 con 70 proiettili di calibro compatibile, nascosti dentro un mobile.
Sono in corso le indagini per capire se e quando le pistole siano già state utilizzate. Il giovane è stato tratto in arresto ed è recluso in carcere.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.