La spiaggia di Cefalù ottiene la bandiera verde 2015

Mercoledì, 08 Aprile 2015 15:19 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cefalù fra le venti le spiagge siciliane che hanno ottenuto le ''bandiere verdi'' 2015, i riconoscimenti assegnati dai pediatri italiani che indicano i litorali più adatti per i più piccoli.

Le altre siciliane sono Casuzze-Punta secca-Caucana (RG), Ispica-Santa Maria del Focallo (RG), Marina di Lipari-Acquacalda-Canneto (RG), Marina Ragusa, Marsala - Signorino (TP), Porto Palo Menfi (AG), Pozzallo - Pietre Nere (RG) San Vito Lo Capo (TP), Scoglitti (RG), Torretta Granitola e Tre Fontane (TP), Vendicari.
Per decidere i pediatri si basano su alcuni elementi semplici: qualità dell'acqua, cristallina e bassa vicino alla riva, sabbia pulita per costruire castelli, bagnini per la sicurezza e magari giochi colorati per bambini, con nei dintorni gelaterie, pizzerie, locali per l'aperitivo e spazi per lo sport. Sono arrivate a quota 100 le località marine che si possono fregiare delle bandiere verdi dei pediatri 2015, gioielli sulla mappa del mare italiano a misura di 'under 18'. Cefalù è entrata nel novero delle bandiere verdi 2015.
"Quest'anno - ha spiegato all'Adnkronos Salute il pediatra di Milano Italo Farnetani, che ha curato il lavoro verificando i risultati ottenuti in precedenti rilevazioni - sono state selezionate 18 nuove località, in base alle preferenze espresse da un campione di 141 pediatri. La scelta delle nuove spiagge, come è avvenuto negli ultimi anni, è stata effettuata dall'elenco delle località a cui nel 2014 era stata assegnata la 'bandiera blu' e che non avessero ricevuto già la bandiera verde". Con questi ultimi ingressi, dunque, il numero delle spiagge italiane con la bandiera verde è arrivato a 100.

La mappa delle bandiere verdi in Italia

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.