Il M5S presenta interrogazione sullo stato delle strade comunali

Venerdì, 13 Marzo 2015 15:47 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Le consigliere comunali del Movimento Cinque Stelle di Termini Imerese Eleonora Corpora e Manuela Sinatra hanno protocollato (n. 9759) il 9 marzo scorso una interrogazione urgente a risposta scritta al sindaco Salvatore Burrafato e al presidente del Consiglio Angela Campagna, sullo stato di manutenzione stradale delle vie comunali con particolare riferimento a Via Cuba e via Vittorio Amodeo.

Nell'interrogazione chiedono al sindaco e all'assessore competente quali siano "le ragioni di tanto ritardo nella manutenzione stradale rispetto allo stato di fatto e alle segnalazioni d'intervento richieste dai cittadini" e sincerandosi sull'esistenza di "un programma riguardo alla manutenzione straordinaria delle strade in grado di ovviare agli inconvenienti segnalati ragionevolmente entro la primavera" 2015.
Le due portavoce M5S sottolineano le lamentele dei cittadini per la situazione delle strade cittadine, "aggravata dalle abbondanti piogge, e il mancato intervento di manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade". Condizioni che hanno provocato alcuni incidenti in via Cuba e che sono pessime anche in via Vittorio Amedeo, come abbiamo raccontato a fine febbraio sulle nostre pagine.
Corpora e Sinatra nell'interrogazione sottolineano inoltre come la situazione delle strade si ripercuota sulle tasche dei contribuenti. Secondo quanto riportato il comune tra il 2013 e il 2014 avrebbe speso 350mila euro per risarcimento danni nei confronti di persone coinvolte in incidenti.
I soldi utilizzati per i risarcimenti, secondo le due consigliere, "potrebbe e dovrebbe essere speso per la ristrutturazione delle strade, in modo da scongiurare e disincentivare azioni legali a spese del comune.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.