Arrestato il borseggiatore della stazione centrale

Venerdì, 27 Febbraio 2015 20:56 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Salvatore Paternostro, trent’anni, già noto alle Forze dell’Ordine con una fedina penale già di peso, è stato arrestato dalla Polizia di Stato per non aver osservato gli obblighi di sorveglianza speciale oltre ad essere stato indagato per furto aggravato.

Il 22 febbraio, infatti, una ragazza aveva denunciato alla Polizia Ferroviaria il furto di tue telefoni cellulari subito dopo alcuni acquisti effettuati nella tabaccheria dentro la Stazione Centrale. Le prime indagini avevano condotto proprio a Salvatore Paternostro, che quattro giorni prima, il 18 febbraio, era stato arrestato ancora una volta dalla Polizia Ferroviaria insieme a due suoi complici per un tentativo di borseggio ai danni di una ragazza sulla linea 101 dell’Amatin prossimità della Paternostro attualmente si trova presso il carcere “Pagliarelli” in custodia cautelare.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.