Seminario sulla Sicilia Islamica. Si parla dei motivi iconografici nei manufatti lignei

Lunedì, 23 Febbraio 2015 02:46 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si terrà Martedì 24 Febbraio 2015 con inizio alle ore 17,00 il Seminario su Arte e Cultura Islamica in Sicilia organizzato da SiciliAntica. Una ulteriore tappa di un percorso iniziato dalla preistoria è arrivato lo scorso anno all'Età bizantina.

Dopo la presentazione di Melina Greco, presidente della sede SiciliAntica di Cefalù e di Alfonso Lo Cascio, della Presidenza Regionale di SiciliAntica, si terrà la conferenza dal titolo: “Motivi iconografici nei manufatti lignei”. La relazione sarà tenuta Francesca Paola Massara, Docente di Archeologia, Arte e Iconografia Cristiana presso la Facoltà Teologica di Sicilia “S. Giovanni Evangelista”. L’incontro si terrà presso la Fondazione Culturale Mandralisca in Via Mandralisca a Cefalù.

La conferenza tratterà gli aspetti più interessanti dell’iconografia islamica in Sicilia all’interno di una storia iniziata a partire dallo sbarco a Mazara del Vallo nell'827 e terminata con la caduta di Noto nel 1091, attraverso un approfondimento ragionato sui principali manufatti lignei che raccontano di un interessante periodo in cui gli abitanti dell’isola venivano definiti gli arabi di Sicilia. Coordina il seminario Alfonso Lo Cascio, della Presidenza regionale di SiciliAntica. Ai corsisti sarà rilasciato attestato di partecipazione, utile ai fini del credito formativo per gli studenti degli istituti di istruzione secondaria superiore. Per iscrizioni: Tel. 0921.423641 Cell. 347.3363088.

Nella foto particolare del soffitto ligneo della Cappella Palatina di Palermo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.