La Parrocchia San Francesco di Paola organizza la prima edizione del concorso di pittura estemporanea “La Sacra Famiglia”. Iscrizioni entro il 1 dicembre

Domenica, 23 Novembre 2014 15:15 Scritto da  Pubblicato in Castellana S.
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Comitato Organizzatore della Parrocchia San Francesco di Paola di Castellana Sicula istituisce la prima edizione del concorso di pittura estemporanea denominato “La Sacra Famiglia”, che si svolgerà il 7 dicembre 2014 presso la struttura geodetica di Viale Risorgimento a Castellana Sicula.  Il Concorso verte sulla realizzazione estemporanea di un’opera pittorica ispirata al tema de “La Sacra Famiglia”.

Sono ammesse tutte le tecniche purché rappresentabili su tela o legno, nonché ogni tipo di interpretazione: figurativa, astratta, polimaterica, etc. Gli artisti che intendono partecipare devono compilare in ogni sua parte il modulo di adesione scaricabile dal sito www.parrocchiacastellana.it dove sarà possibile consultare anche il regolamento. Il modulo di adesione debitamente compilato dovrà essere inviato all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 12.00 di lunedì 1 dicembre 2014. Il comitato provvederà a confermare per iscritto e telefonicamente l’avvenuta iscrizione al concorso. A tutti i partecipanti verrà rilasciata un’elegante pergamena come attestato di partecipazione all’evento. Al vincitore, selezionato da apposita Giuria scelta dal Comitato Organizzatore della Parrocchia San Francesco di Paola, andrà un premio di euro 250,00 consegnato nella giornata del 28 dicembre alle ore 12.00. Le opere completate saranno esposte presso i locali siti in piazza San Francesco di Paola n.4/5. L’inaugurazione della mostra è prevista per giorno 8 dicembre 2014 alle ore 18.00 e rimarrà fruibile fino al 7 gennaio 2015. Agli artisti partecipanti è concesso di corredare l’opera con una scheda tecnica e una breve biografia, esposte congiuntamente alla tela. Al concorso possono prendere parte 20 partecipanti.

Giuseppe Biundo

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.