Rapina Bis alla BCC San Giuseppe di Castellana Sicula. I ladri tornano sul luogo del delitto

Venerdì, 26 Settembre 2014 16:58 Scritto da  Pubblicato in Castellana S.
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nuova rapina alla BCC San Giuseppe di Castellana Sicula di corso Mazzini. Stamattina alle 12.35 due uomini a volto scoperto, forse armati si sono introdotti all'interno dell'istituto di credito del comune madonita e minacciando le due impiegate presenti in quel momento e hanno portato via il malloppo.
Non si sa ancora a quanto ammonta il bottino ma ci sono alcuni elementi importanti. Il ladro torna sul luogo del crimine? Sembra di si. Pare infatti che i due sia no gli autori dell'altra rapina ai danni della BCC di Caltavuturo avvenuta lo scorso 17 luglio. I due sembrano non avere problemi nell'essere riconosciuti tanto che si sono nuovamente presentati a volto scoperto (qualcuno dei presenti li ha riconosciuti) ma ancora peggio, con spavalderia, testimoni raccontano che abbiano lasciato l'automobile in doppia fila con le sei frecce accese. Sotto shock le due impiegate.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.