Sequestrata merce per 50 mila euro. Prodotti potenzialmente pericolosi

Mercoledì, 24 Settembre 2014 09:46 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sequestrati dalla Guardia di Finanza di Termini Imerese,  in un bazar della cittadina imerese, circa 62 mila prodotti di vario genere perchè ritenuti potenzialmente pericolosi.
Si tratta di prodotti per l’igiene e la cura della persona, abbigliamento, bigiotteria, articoli per la telefonia e materiale elettrico.

La merce sequestrata ha un valore di quasi 50 mila euro.
Dopo un primo controllo sulla provenienza degli articoli in vendita, i finanzieri hanno controllato tutta la merce presente all’interno dei locali aziendali, molti di questi risultavano pericolosi per la salute o per l’ambiente perchè sprovvisti dei requisiti tecnici disciplinati dal “codice al consumo”.
La titolare del negozio è stata segnalata alla Camera di Commercio di Palermo per i provvedimenti di competenza.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.