Crisi idrica. Iniziano i problemi nei nostri comuni. Campofelice si prepara ad affrontare l'emergenza

Giovedì, 17 Luglio 2014 18:04 Scritto da  Pubblicato in Campofelice
Vota questo articolo
(0 Voti)
In questi giorni il problema idrico si sta ripercuotendo in tutti i comuni del nostro comprensorio. In questa situazione di provvisorio vuoto di potere i comuni si trovano in grosse difficoltà.
La soluzione sembra sia quella di una proroga del servizio a ATO fino al 31 ottobre 2014. I comuni dovrebbero prendersi in carico la gestione del servizio idrico ma molti di questi si trovano in difficoltà.
A Campofelice di Roccella è già emergenza e si è attivata la macchina della Protezione Civile ONGVI locale che è già a disposizione ella cittadinanza e che da domani mattina venerdì 18 luglio sarà presente con un presidio fisso con autobotti in Viale delle Nazioni.
Per segnalazioni chiamare il numero 345.9664051.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.