Domani l'incontro "Il ruolo dei genitori nell’educazione sportiva dei figli"

Mercoledì, 04 Giugno 2014 19:37 Scritto da  Pubblicato in Campofelice
Vota questo articolo
(0 Voti)

In occasione della Giornata Nazionale dello Sport, si terrà domani pomeriggio presso l'Arena Re di Campofelice di Roccella alle ore 18 un incontro formativo dal titolo “Il ruolo dei genitori nell’educazione sportiva dei figli” che coinvolgerà giovani, famiglie, chiesa e associazioni sportive per valorizzare gli aspetti etici, educativi, morali e cristiani dello sport. Lo scopo dell’iniziativa è quello di fornire indicazioni ai genitori su come sostenere positivamente la passione e l’entusiasmo dei figli nei confronti dello sport.

 

Il progetto, coordinato dallo psicologo Vincenzo Chiavetta, è nato con l'obiettivo di sensibilizzare i giovani atleti su determinati comportamenti antisportivi che da molto tempo si osservano durante le gare dei campionati giovanili.

Capita purtroppo molto spesso che alcuni genitori incitano i propri figli con atteggiamenti del tutto inadeguati e con un linguaggio inaccettabile dal punto di vista educativo. Non mancano litigi tra i genitori, le “tradizionali” offese all'arbitro, le critiche all'allenatore sulle sue scelte, ma soprattutto l'incitamento a gesti scorretti e ad una competitività esasperata.

Il comportamento errato degli adulti trasmettono può provocare l’abbandono precoce dei giovani dall’attività sportiva.

L'incontro si propone inoltre una riflessione sul tema dell’obesità infantile: alla fine del 2012 ben il 37% dei bambini siciliani risultava obeso o in sovrappeso (in particolare, il 13% affetti da obesità, il 24 % con peso sopra la norma).

“La situazione prospettata – spiega il coordinatore del progetto - deve fare riflettere non solo le famiglie con bambini ma tutte le agenzie educative, come la scuola e il mondo dello sport, al fine di programmare in maniera coordinata interventi di prevenzione su aspetti legati all’educazione alimentare. Nessuno educa da solo, si educa insieme, famiglia, scuola, chiesa e associazioni sportive”.

Seguiranno giochi di gruppo organizzati dalla Croce Rossa, basati sull’educazione alimentare.

Saranno presenti l'amministrazione, il Vescovo di Cefalù Vincenzo Manzella, il parroco don Domenico Sausa, il dirigente scolastico Giuseppe Simplicio, il presidente provinciale LND Stefano Saitta, il medico dello sport Maurizio Savojardo. Parteciperanno l'allenatore Ignazio Arcoleo, l'ex calciatore rosanero Alvaro Biagini, il preparatore atletico Trapani Marco Anastasi e l'allenatore in seconda del Trapani Francesco Di Gaetano.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.