Le Madonie tornano a tremare

Venerdì, 18 Aprile 2014 23:39 Scritto da  Pubblicato in Madonie
Vota questo articolo
(0 Voti)

Tornano a tremare ancora una volta le Madonie.  L'ultima scossa era stata registrata solo il 12 aprile scorso. Una nuova debole scossa di terremoto di 2.6 di magnitudo è stata registrata infatti nel pomeriggio alle 15.30 dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV con epicentro tra i comuni di Caltavuturo, Sclafani Bagni, Valledolmo e Scillato a una profondità di 3,5 km.

 

A una distanza compresa tra i 10 e i 20 km dall'epicentro si trovano i comuni di Alia, Aliminusa, Campofelice di Roccella, Castellana Sicula, Cerda, Collesano, Gratteri, Lascari, Montemaggiore, Polizzi Generosa e Sciara.

Non sono stati segnalati danni a cose o persone.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.