Incidente mortale sulla Palermo-Messina tra Castelbuono e Cefalù

Sabato, 29 Marzo 2014 19:29 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto Palermo Today Foto Palermo Today

Quattro persone morte in un incidente stradale avvenuto all'interno della galleria "Battaglia" sull'autostrada A20 Palermo-Messina, tra Castelbuono e Cefalù al chilometro 166. Intorno le 17 un autocompattatore dell'Amia fuori controllo ha bloccato la strada al'interno della galleria Battaglia. Le vittime sono l'autista di un autocompattore, morto sul colpo, e altre tre persone, tra cui una bambina di 10 anni e i suoi genitori. Ci sarebbero anche tre feriti gravi. Un bambino è stato trasportato in elisoccorso all'Ospedale Civico, mentre una coppia di anziani di 74 e 75 anni in gravi condizioni sono stati trasportati all'ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù.

Secondo una prima ricostruzione, l'autista dell'autocompattatore ha perso il controllo, ostruendo la carreggiata del tunnel. Due automobili, una Renault Megane Station Wagon e una Smart, in arrivo in quel momento non sono riuscite ad evitare l'impatto contro il mezzo della nettezza urbana.
Purtroppo nel frattempo è arrivato anche un autobus della Sais che non ha potuto frenare andandosi a schiantare contro contro le automobili e l'autocompattatore incidentate. All'interno sono in corso le operazioni da parte degli agenti della polizia stradale, dei carabinieri, dei vigili del fuoco e degli operatori del 118 giunti immediatamente sul luogo dell'incidente mortale. Al momento il traffico sull'autostrada è interrotto, anche per permettere l'atterraggio di alcune eliambulanze per trasportare i feriti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.