Presentato il progetto "Scacco matto alla mafia"

Venerdì, 28 Marzo 2014 13:07 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(1 Vota)

E’ stato illustrato ieri, in presenza del sindaco, presso la Sala La Barbera del palazzo municipale di Termini Imerese, il progetto “Scacco matto alla mafia” con le vignette di Letizia Algeri che raccontano lo scontro fra bene e male . L'innovativa attività didattica è stata curata da Carolina Lo Nero ed è stata pubblicata da Navarra Editore.

 

Si tratta di un progetto di educazione alla legalità destinato ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Il testo è infatti corredato da schede didattiche che offrono spunti agli insegnanti per lavorare nelle classi. Dal racconto scaturisce inoltre il copione per rappresentare concretamente “La partita della Legalità”, che sarà interpretata dai ragazzi delle tante scuole d’Italia che stanno aderendo al progetto.

Il progetto culminerà a Palermo il 23 maggio, per la ricorrenza della strage di Capaci, giorno in cui arriveranno come ogni anno, le “Navi della legalità” che portano migliaia di studenti da tutta Italia. Saranno proprio questi studenti che metteranno in scena a Palermo, contemporaneamente alle altre città che hanno aderito all’iniziativa, la partita tra Stato e Mafia per dare il definitivo scacco matto alla mafia.  

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.