Sgominata organizzazione criminale di spacciatori attiva nei quartieri Zen e Ballarò di Palermo

Giovedì, 20 Marzo 2014 08:18 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nelle prime ore della mattinata odierna gli uomini della Sezione Antidroga della Squadra Mobile ha eseguito 5 misure cautelari emesse dal GIP su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Palermo, nei confronti di altrettante persone per i reati di smercio sul territorio siciliano e della detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, cocaina, eroina, marijuana ed hashish. L’operazione denominata “Sambuca 2”, è durata 1 anno e mezzo circa e ha avuto origine da spunti investigativi nati da un importante arresto effettuato nel 2011 dagli uomini della Narcotici, acquisendo inconfutabili elementi a carico di soggetti già noti per i loro precedenti penali specifici nel settore degli stupefacenti.

 

L’indagine ha, inoltre, consentito la disarticolazione dell’intero organigramma criminale, nonché il sequestro di numerose dosi di droga (distribuite tra panetti di cocaina, eroina, marijuana ed hashish), destinate ai fiorenti mercati cittadini di Ballarò e dello Zen e l’individuazione di una sorta di laboratorio-deposito in pieno centro storico cittadino, proprio nel quartiere di Ballarò.   

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.