"Quell'unico Fiato, Fiati d’anima in viaggio" con Giovanni Mattaliano

Giovedì, 21 Novembre 2013 17:23 Scritto da  Pubblicato in Caccamo
Vota questo articolo
(0 Voti)

Domenica 24 novembre 2013 alle ore 19.00 a Caccamo, presso l’aula consiliare “Mico Geraci”, l’associazione Amici della Musica “Benedetto Albanese” presenta il concerto “Quell’unico fiato”, Fiati d’anima in viaggio con improvvisazioni, testi e musiche originali ideati e interpretati dall’eclettico fiatista palermitano Giovanni Mattaliano.

L’evento, che chiude la stagione concertistica del 2013 dell’associazione “B. Albanese”, giunta oramai a venticinque anni di intensa attività musicale ed artistica, è una nuova pièce di musica e teatro poetico, ideata da Giovanni Mattaliano, artista poliedrico da anni proiettato in nuovi percorsi d’arte.

 

“Quell’unico fiato” traccia con sfida e magia la sintesi sonora del musicista viandante, protagonista del suo spazio musicale personale ed intimo, accompagnato da un sound esclusivo e meditato. E’ la storia di un fiato che nasce in una bottiglia raccolta dal vento della speranza, come recitano alcuni versi: ”….. viveva per diffondere sentimento e umanità ..…”.

Incontri paralleli e casuali di parole e suoni nati per sostenere la saggezza di una natura che non c’è più, ma che è lì pronta a riprendere il cammino, facendo risuonare in conversazione i fiati del suono e della parola come elementi di una bellezza ideale.

Questa particolare e originale nuova produzione italiana è un percorso individuale intriso di immaginazione che rende percepibile il ritorno alla poesia intrisa teatralmente e filosoficamente di musica, un dialogo tra un musicista viaggiatore ed un pubblico proteso all’emozione. Il concerto promuove l’ultimo cd del musicista dal titolo “Soteira”. L’ ingresso è gratuito.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.