Chiedono il pagamento della cassa integrazione. Manifestazione di protesta al Palazzo Inps

Mercoledì, 25 Settembre 2013 15:14 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(2 Voti)

Da qualche minuto è in corso una manifestazione di protesta di una cinquantina di operai dell'indotto FIAT (Bienne Sud srl) nella sede INPS di Via Vittorio Amedeo a Termini Imerese. Gli operai lamentano il mancato pagamento della cassa integrazione. Presenti sul posto anche alcune rappresentanze sindacali.
In seguito a un tentativo da parte dei manifestanti di sfondare il portone e accedere alla sede dell'Istituto previdenziale, sono intervenuti i Carabinieri.

Secondo il direttore della agenzia di Termini Dott. Diego Volpe il ritardo del pagamento, di competenza della sede INPS di Palermo, sarebbe dovuto a un errore di trasmissione dati da parte dell'azienda degli operai, errore rimediato dall'INPS in data odierna. Dunque a breve dovrebbe avvenire il pagamento. La situazione sta lentamente tornando alla calma.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.