Campionato mondiale cadetti di lotta in Serbia: due atleti termitani in gara

Giovedì, 22 Agosto 2013 23:28 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

E’ iniziato il campionato mondiale cadetti di lotta, che vedrà coinvolti atleti di oltre 50 nazioni in età compresa tra i 15 ed i 17 anni. Tra questi ci saranno due atleti termitani di 16 anni a difendere i colori della nazionale italiana, Massimiliano Chiara 58 KG E Arianna Carieri 60 KG.

Entrambi gli atleti sono appartengono al Gruppo Sportivo Lotta Termini Imerese, società sportiva guidata dal Maestro Agostino Purpura che da anni allena atleti che primeggiano a livello nazionale ed internazionale, grande realtà per Termini Imerese. La manifestazione si svolge al Kristalna Dvorana sports hall di Zrenjanin, in Serbia. E' possibile seguire la gara di questi piccoli lottatori in diretta web sul sito della FILA-WRESTLING all'indirizzo http://www.fila-official.com/sites/ultimate. La prima a lottare sarà Arianna nei 60 kg venerdi 23 agosto e il giorno dopo, sabato 24, toccherà a Massimiliano nei 58 kg (inizio gara ore 14.00). Nulla di fatto per Stefano Trapani, altro lottatore termitano che la scorsa settimana ha partecipato al Campionato del Mondo juniores di Sofia nei 96 Kg lotta stile libero fermandosi all'esordio contro il cinese Wurenbilige pur lottando con energia e finendo con punteggio pari ha perso per maggiori punti tecnici conquistati dall'avversario, classificandosi al 17° posto. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.