Il Giornale di Cefalù questa settimana racconta tre storie

Domenica, 10 Marzo 2013 21:03 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lo storico notiziario di Radio Cammarata in Blu propone questa settimana agli ascoltatori tre storie. Si comincia con i problemi della formazione professionale. C'è a Cefalù una marcia di protesta. Nell'intervista di Carlo Antonio Biondo a Leonardo Cottone di Engim anche le assicurazioni del Presidente della Regione a p. Antonio Teodoro Lucente, Presidente di Engim nazionale e di Confap Sicilia.

Tocca poi alla giovane Arianna Attinasi, titolare di una casa editrice di Geraci, parlare della sua attività di imprenditrice culturale e  dell'iniziativa di regalare lunedì libri di poesie ai detenuti del carcere Pagliarelli. In onda, infine, un ampio servizio sull'incontro dibattito svoltosi sabato sera nell'aula consiliare del Comune sul tema del trasporto ferroviario, organizzato dal Movimento Controvento e dal Comitato dei Pendolari: interventi di Sindaci, sindacalisti e pendolari. Il Giornale di Cefalù, anno 30, n.1281, viene trasmesso, come sempre,  domenica e lunedì (replica) ore 12,55. Può essere ascoltato in internet nel blog radiocammaratacefalu.org e nel sito murialdosicilia.org (con tante foto).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.