Il Parco sarà presente a Montecarlo per l'81° edizione del rally

Giovedì, 03 Gennaio 2013 16:19 Scritto da  Pubblicato in Madonie
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si terrà a venerdì 4 gennaio alle ore 12 presso il Museo del Motorismo Siciliano di Termini Imerese sito in c.da Mulinelli la presentazione della vettura ufficiale guidata dal pilota siciliano Gianluca Calì che parteciperà alla 81' edizione del Rally di Montecarlo, e che quest'anno porterà le insegne del Parco delle Madonie dinanzi agli oltre quindici milioni di spettatori ed appassionati che ogni anno seguono la competizione monegasca.

Il pilota Calì offrirà al parco lo stand che i piloti del Rally hanno a disposizione nel box corse. "Una nuova grande opportunità di promozione del nostro territorio - spiega il presidente del parco Angelo Pizzuto - per la quale ringrazio Gianluca Calì che da siciliano autentico è sempre attento alla promozione del nostro territorio, portando in giro per l'Europa le nostre eccellenze, ma anche partecipando alle competizioni siciliane come la Targa Florio o il Rally Scicolone. Mostreremo a milioni di appassionati cosa offrono le Madonie in termini di natura, cultura, gastronomia e tanto altro ancora, prevedendo una ricaduta economica e turistica senza precedenti". "Sono orgoglioso di questo partenariato - ha detto il pilota Gianluca Calì – perché oltre alla passione sportiva che distingue la mia attività agonistica vorrei mostrare al mondo le bellezze della nostra terra ed invogliare quanta più gente possibile a visitare le Madonie e la Sicilia". Al Rally di Montecarlo del 2012 Calì si è classificato primo tra gli italiani. Parteciperà alla presentazione anche il leggendario pilota della Ferrari Ninni Vaccarella che darà la sua benedizione simbolica alla vettura che partirà da Termini Imerese per raggiungere Montecarlo dove inizierà con le prove il prossimo 15 gennaio. Seguirà un brindisi con prodotti tipici del marchi Panierenatura del Parco delle Madonie.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.