Elena Farinella è il neo minisindaco

Venerdì, 28 Dicembre 2012 01:00 Scritto da  Pubblicato in Gangi
Vota questo articolo
(0 Voti)

Eletto il nuovo minisindaco di Gangi è Elena Farinella, 12 anni, della IC dell’Istituto Comprensivo Francesco Paolo Polizzano. La cerimonia ufficiale d’insediamento si è tenuta, sabato scorso, alla presenza del sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello e del presidente del consiglio comunale Francesco Migliazzo che ha convocato la prima seduta d’insediamento come previsto da regolamento. Il neo minisindaco ha ufficialmente presentato anche la sua squadra di governo composta da: Veronica Zito, Claudio Virga, Fabiola Alleri e Giuseppe Restivo. Un programma ambizioso quello proposto dalla giovanissima Elena Farinella che si è presentata alle elezioni con la lista “Dipingiamo il nostro futuro” tra i principali obiettivi: cercare di variare il cibo della mensa, tenere i riscaldamenti accesi nei giorni più freddi e spegnerli nei giorni più caldi, migliorare arredamento magari mettendo gli specchi nei bagni delle ragazze.

E ancora allungare la ricreazione, ma anche aumentare i testi a disposizione della biblioteca, creare una videoteca con film didattici e organizzare durante le ore pomeridiane corsi di fotografia, scienze, cinema, teatro e una volta l’anno anche un film festival con cortometraggi fatti dai ragazzi. Nel programma c’è spazio anche per la solidarietà e la beneficienza con la raccolta di fondi grazie alla realizzazione di manufatti artigianali o attraverso l’organizzazione di spettacoli. Al neo minisindaco, alla sua giunta e al consiglio comunale sono arrivati gli auguri di buon lavoro da parte del sindaco Giuseppe Ferrarello e dal presidente del consiglio Francesco Migliazzo: “Coinvolgere i più piccini alla partecipazione democratica della vita sociale del proprio paese serve a creare i cittadini del futuro, giovani che crescendo saranno sicuramente in grado di porre attenzione alle esigenze della comunità”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.