In vigore l’obbligo di catene a bordo sui tratti di strade statali a rischio di precipitazioni nevose.

Mercoledì, 26 Dicembre 2012 17:01 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ecco l’elenco delle strade che riguardano il comprensorio Termini Cefalù Madonie Dal 17 dicembre 2012 al 15 aprile 2013, per tutti i veicoli a motore, sarà in vigore l’obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali (da neve) su alcuni tratti delle strade statali della Sicilia maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. L’Anas ha comunicato i tratti di strade stradale interessati in Sicilia dal provvedimento.

In dettaglio, quelli che riguardano il comprensorio Termini Cefalù Madonie: - strada statale 120 "dell'Etna e delle Madonie" dal km 30,000 - Caltavuturo (PA) al km 98,000 - Sperlinga (EN); - strada statale 285 "di Caccamo" dal km 8,000 - Caccamo (PA) al km 32,440 - Roccapalumba (PA); - strada statale 286 "di Castelbuono" dal km 15,000 - Castelbuono (PA) al km 42,380 - Petraia Soprana (PA); - strada statale 290 "di Alimena" dal km 0,000 - Petraia Soprana (PA) al km 15,000 - Alimena (PA); - strada statale 643 "di Polizzi" dal km 0,000 - Castellana Sicula (PA) al km 16,000 - Polizzi Generosa (PA); L’obbligo sarà segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale e avrà validità, anche al di fuori dei periodi indicati, al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. L’ordinanza è stata emanata in attuazione delle norme che hanno modificato alcune disposizioni del Codice della Strada (Art. 1 della Legge 29 luglio 2010, n° 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”). L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure, grazie all’applicazione ‘VAI’, disponibile per Android, iPad e iPhone (http://www.stradeanas.it/vaiapp), su tutti gli smartphone e i tablet. Il servizio di infoviabilità di Anas è presente gratuitamente in “Apple store” e in “Android market – Google Play”. Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.