Approvato il piano esecutivo di gestione e gli obiettivi del 2012

Mercoledì, 03 Ottobre 2012 15:40 Scritto da  Pubblicato in Geraci Siculo
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il comune di Geraci Siculo ha approvato il piano esecutivo di gestione e gli obiettivi del 2012. Un importante atto che consiste nella responsabilizzazione di ciascun responsabile di settore su servizi e procedimenti affidati.

Un atto non dovuto, difatti il PEG (piano esecutivo di gestione) è obbligatorio solo per quei comuni che hanno una popolazione superiore a 15.000 abitanti. Sin dall’insediamento dell’amministrazione, guidata da Bartolo Vienna, ha voluto adottare questo metodo di programmazione per obiettivi che dà la contezza di come vengono spesi i soldi dei contribuenti. “Un piano che fissa le linee guida d’intervento per migliorare la funzionalità della macchina amministrativa – ha detto il sindaco Bartolo Vienna - attraverso una maggiore responsabilizzazione dei dipendenti comunali, affidando ai responsabili dei servizi gli incarichi di posizione organizzativa suddivisi in quattro settori: amministrativo, tecnico, economico finanziario e sviluppo economico”. Con la definizione del Piano Esecutivo di Gestione vengono determinati, in base al bilancio annuale e alla relazione previsionale e programmatica, gli obiettivi da conseguire per attuare i programmi della gestione dell’Amministrazione Comunale che va dalla riscossione delle entrate, alla trasparenza amministrativa e promozione dell’immagine del comune attraverso la gestione dei vari eventi e manifestazioni. La redazione di progetti volti a offrire servizi come l’attivazione dell’assistenza domiciliare a sostegno delle fasce deboli e il monitoraggio sulla qualità. Tra gli obiettivi più importanti, assegnati agli uffici, quello di predisporre gli atti amministrativi necessari per partecipare a bandi e inoltrare richieste di contributi sulla base di avvisi provenienti da enti sovra comunali o ancora predisporre le procedure burocratiche necessarie per la realizzare di opere infrastrutturali necessarie allo sviluppo economico e sociale di Geraci Siculo. Nel Peg, tra gli interventi, prevista l’integrazione di forniture per l’arredo urbano, il recupero dell’affaccio urbano in Via Francesco Ventimiglia e riqualificazione del Vicolo Mendolilla, ampliamento, completamento e l’adeguamento del campo sportivo, realizzazione elisuperficie, esecuzione dei lavori di consolidamento dell’area valle dell’abitato zona nord e zona sud e le manutenzione straordinarie dell’impianto di illuminazione, strade esterne, rete idrica e fognante. Capitolo a parte per la razionalizzazione delle spese e il miglioramento dei servizi con la verifica dell’esecuzione del contratto con la società AMA S.p.A. e per il servizio di raccolta rifiuti, l’esame pratiche di sanatoria edilizia, l’emissione dei mandati di pagamento, entro cinque giorni dalla data di trasmissione delle determinazioni di liquidazione. Una corretta gestione fiscale, velocizzazione e ottimizzazione della riscossione. Controllo delle dichiarazioni ICI 2010 con la conseguente emissione degli avvisi di liquidazione e degli avvisi di accertamento; riscossione della TARSU e riduzione utenti morosi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.