La Guardia di Finanza li ha fermati all’uscita del porto di Termini Imerese. Trasportavano 100 kg di sigarette estere di contrabbando ben nascoste all'interno dell'autovettura: 440 stecche marca Oris e Eleganxe nascoste nei bagagli, nel vano motore dell'automobile, nel cruscotto, nel serbatorio del carburante, nella ruota di scorta e persino dentro alcune zucche rosse svuotate appositamente per nascondere la merce. Si tratta di un 34ene palermitano e un 30enne tunisino.

Pubblicato in Termini Imerese