Dopo il furto del busto marmoreo di Nicolò Palmeri, scoperto casualmente nei giorni scorsi all'interno dell'omonima villa comunale, alcuni giovani indignati hanno lanciato l'iniziativa "Siamo tutti Nicolò Palmeri", per sensibilizzare l'opinione pubblica - e soprattutto l'amministrazione comunale - sul degrado in cui versa da tempo la città e specialmente la villa comunale, lasciata in stato di preoccupante abbandono e priva di vigilanza.
Pubblicato in Termini Imerese

Dimissioni. Le chiede il movimento Vivere Termini al Direttore sanitario dell’Ospedale “S. Cimino” di Termini Imerese, dopo la scoperta del batterio della legionella nell’acqua che sgorga dai rubinetti del nosocomio e il black out di ieri. Per il movimento le dimissioni del responsabile dell'Ospedale Gaetano Buccheri sono la conseguenza della sua incapacità a gestire la struttura, a garantire la salute dei cittadini e dei ricoverati in particolare.

Pubblicato in Termini Imerese

Appena due mesi fa è stato varato dal Consiglio comunale, nella seduta straordinaria del 30 dicembre, il piano di rientro delle somme che il Comune di Termini Imerese doveva erogare ad Ecologia e Ambiente per debiti assunti a seguito della firma dei contratti di servizio del 2011 e del 2012. Il Sindaco Totò Burrafato aveva dichiarato esultante che “l’anticipazione da parte della Regione siciliana sarà destinata esclusivamente a garantire il regolare funzionamento del servizio rifiuti”. Detto e fatto:  la città sta affondando tra i rifiuti.

Pubblicato in Termini Imerese