Faceva finta di essere una ragazza per adescare i minori su Internet.
Pubblicato in Italia

Era sospettato di avere molestato una bambina nella ludoteca della moglie a Cefalù, è stato assolto perchè i fatti non sussistono. 

Pubblicato in Cefalù

«Una regola può salvare la vita», si legge sul sito internet dell’associazione Meter, sodalizio che dal 1989 si batte per difendere i diritti dei bambini, denunciando atti di pedofilia compiuti anche tramite il web.

Pubblicato in Caccamo
Mercoledì, 07 Maggio 2014 12:33

La Polizia arresta 38enne accusato di pedofilia

Agenti della Polizia di Stato, appartenenti al Commissariato di Cefalù hanno tratto in arresto un cefaludese di 38 anni, Gianluca Culotta, ritenuto responsabile di abusi sessuali su una bambina minore di anni 10.

Secondo la ricostruzione degli agenti, all’epoca dei fatti contestati, la minore frequentava una ludoteca cefaludese, gestita da un familiare dell’arrestato.

Pubblicato in Cefalù