A conclusione dell'Anno della Fede sabato 23 novembre si celebrerà una giornata di riflessione e contemplazione del Cristo Pantocratore della Cattedrale di Cefalù (icona ufficiale dell'Anno della Fede), con il patrocinio del Comune di Cefalù, dell'Ufficio diocesano per la Liturgia e dell'Unione italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, sezione di Palermo. Persone non vedenti e ipovedenti parteciperanno a un incontro sulla cattedrale di Cefalù, sul mosaico ruggeriano del Pantocratore e sulla fruibilità e le barrire architettoniche nella cittadina normanna.

Pubblicato in Cefalù
Cefalù sbarca in Venezuela grazie alle attività culturali dell'Istituto regionale siciliano Fernando Santi, in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura e il Centro Italo-venezuelano, sul tema “Valorizzare l'identità comune: l'itinerario arabo-normanno siciliano, quale patrimonio intangibile dell'umanità”.
Pubblicato in Cefalù