Prorogata di sei mesi la cassa integrazione in deroga per i lavoratori Fiat e Magneti Marelli. Dopo il via libera del ministero allo Sviluppo economico e della Regione siciliana di due settimane fa, infatti, oggi a Palermo è stato siglato l'accordo nella sede dell’Ufficio provinciale del lavoro. “Finalmente la proroga dal primo gennaio 2014 al 30 giugno per i lavoratori Fiat e Magneti Marelli è una realtà”. Ad annunciarlo sono stati Giovanni Scavuzzo della Segretario provinciale Fim Cisl Palermo Trapani e Armando Zanotti Segretario provinciale Cisl Palermo Trapani.  
Pubblicato in Termini Imerese